La Locanda La Motta nasce nel cuore della Pianura Padana lungo l’antica strada degli argini che costeggiando il fiume Po conduce da Cremona a Casalmaggiore.

Nel XII secolo la zona venne bonificata dai monaci benedettini che fondarono il Ricovero di San Cataldo della Motta, da allora il paese divenne per i viandanti un luogo di rifugio e ristoro.

Maurizio e Santino riportano alla luce questo antico rifugio offrendo una piacevole sosta a chi vuole assaporare ricette genuine, scoprire i sentieri del fiume e ritrovare storie dimenticate.

La Locanda Motta offre inoltre i suoi spazi intimi e accoglienti per ricevimenti nuziali, cerimonie e feste.

Se siete alla ricerca di un luogo ideale per i vostri momenti più belli e di un’atmosfera suggestiva e rilassante contattateci e saremo felici di proporvi il meglio della nostra cucina e del servizio di cui avete bisogno.

La nòona la cüünta i tèemp de na vòolta.

Li màan, ricamàadi de vèeni,

li tèen el ruzàari.

La scùultum cun vèerta la bùca.

Pulèenta e sigùli,

sigùli e pulèenta…

Li bràazi en de’l let,

zelòon in s’i dìit,

el bèen ne la stàla

Poesia di Mara Soldi Maretti